Una brutta malattia

Una brutta malattia

Un padre inquieto una sera prende sua figlia a quattr’occhi e le dice: “Non mi piace il tuo nuovo fidanzato: e’ rozzo, ordinario, sporco e stupido”. “Oh no, papa’. Roberto e’ molto piu’ intelligente di quanto pensi. Pensa che sono solo 2 mesi che ci conosciamo ed e’ riuscito a guarirmi di quella brutta malattia che mi faceva perdere tanto sangue ogni mese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *