Candele e Magia

Candele e Magia

La signora O’Donovan sta camminando per le strade di Dublino quando vede il suo parroco.
“Salve,” dice il prete, “come va, signora O’Donovan? Se ricordo bene ho celebrato io il vostro matrimonio due anni fa!”
Lei risponde: “Certo, Padre!”
“Avete già bambini?”
“No, non ancora, Padre,” risponde lei.
“Bè, la settimana prossima andrò a Roma. Se vuole accendo una candela per voi!”
“Oh, grazie mille!” E se ne va.
Alcuni anni più tardi si incontrano di nuovo.
“Allora, signora O’Donovan,” dice il prete, “come sta?”
“Oh, benissimo,” risponde lei. “E mi dica,” risponde lui, “Avete avuto dei figli?”
“Oh sì, Padre. Ho avuto tre volte dei gemelli e quattro altri bambini. Dieci in tutto!”
“Che meraviglia!”, risponde il parroco. “E come sta suo marito?”
“Oh, risponde lei, E’ appena partito per Roma per spegnere quella maledetta candela!”

Comments are closed.